5 utensili per offrire a ciascun seme la possibilità di successo

Lo STRIGER è composto da un disco d’apertura che prepara il passaggio del dente. É seguito da un caccia-detriti a stella, da un dente, da due dischi defl ettori ed infine da una ruota di rincalco. Per meglio assorbire le deformità del terreno e facilitare il passaggio in condizioni sassose, tutti gli elementi del modulo sono montati su sicurezza Non Stop, indipendentemente gli uni dagli altri. Il dente dispone anche di una sicurezza NSH (idraulica) a pressione regolabile.

Categoria: